Ink Bazar

Il progetto

Inizia il nuovo anno e Ink Club è nuovamente fermo.

Non perché lo abbia deciso, ma perché gli è stato imposto.

Ink Club è un circolo ARCI che fa della musica e dell’arte il proprio sole, attorno a cui tutto gira.

E’ la casa delle sottoculture, della club culture, della musica d’autore, dell’arte, della socialità, dei sorrisi.


Ink Club non vuole morire, ma dopo quasi un anno di stenti, per restare vivo ha bisogno di un aiuto concreto da parte di tutti coloro che ne abbiano ancora voglia e disponibilità.


Uno dei progetti che avremmo voluto (e vorremmo tuttora) far partire in questo nuovo anno è l’officina Ink Hub, una rete artistica con sede al primo piano del club, dotata di spazi di coworking ed espositivi che permettano a giovani artisti locali di esprimersi e farsi notare, di entrare in contatto tra loro e costruire reti dense di esperienze e relazioni positive.


Ogni artista avrebbe uno spazio per esporre le proprie opere e potrebbe poi appoggiarsi al nostro club per provare a farsi conoscere e proporre al pubblico i suoi lavori.


Da qui l’idea di un piccolo shop online chiamato Ink Bazar, su cui poter trovare di tutto: dalle stampe a tiratura limitata a tele dipinte a mano, da fotografie d’autore a dischi autografati, da magliette serigrafate a fanzine, giochi, fumetti e molto altro.


Il progetto Hub ora come ora è fisicamente fermo, ma la nostra voglia di fare ci impone di provare comunque a rilanciarlo tramite una nuova "vetrina virtuale” che cerchi  di coinvolgere buona parte della Bergamo che crea e, perché no, di renderlo utile alla nostra causa attuale di pura e semplice sopravvivenza.



Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno partecipato e quelli che parteciperanno.



Ink non vuole mollare, anche e soprattutto grazie a voi.



Giulia, Dimitri, Pier, Diego


Your bag is empty
Start shopping